I Contributi

Informazioni ex art. 1, comma 125, della legge 4 agosto 2017 n. 124

In relazione al disposto di cui all’art. 1, comma 125, della legge 124/2017, in merito all’obbligo di dare evidenza in nota integrativa delle somme di denaro eventualmente ricevute nell’esercizio a titolo di sovvenzioni, contributi, incarichi retribuiti e comunque vantaggi economici di qualunque genere dalle pubbliche amministrazioni e dai soggetti di cui al comma 125 del medesimo articolo, il Consorzio attesta di aver ricevuto nell’anno 2020 contributi e sostegni da REGIONE TOSCANA, da ARTEA e da AGEA, fornendo le seguenti indicazioni:

• Soggetto Erogante: REGIONE TOSCANA
• Somma incassata: Euro 1.800,00
• Data di incasso: 12/05/2020
• Causale: Rimborso costo tirocinante.

• Soggetto Erogante: ARTEA
• Somma incassata: Euro 30.815,00
• Data di incasso: 17/07/2020
• Causale: CUP 770757.

• Soggetto Erogante: ARTEA tramite l’Associazione Promovito
• Somma incassata: Euro 4.945,34
• Data di incasso: 10/09/2020
• Causale: Progetto ProWein 2019.

Detto contributo maturato nell’esercizio 2019 per complessivi € 8.861,74, è stato parzialmente incassato nell’esercizio 2020, poiché non riconosciuto per la parte residua di Euro 3.916,40.

• Soggetto Erogante: AGEA
• Somma incassata: Euro 6.985,04
• Data di incasso: 21/12/2020
• Causale: Progetto “Tuscan Wines Promotion”

Oltre ai suddetti contributi, AGEA Agenzia per le Erogazioni in Agricoltura ha provveduto al pagamento di una quota dell’importo delle fatture intestate al Consorzio per le azioni compiute nell’ambito del progetto “OCM Usa 2020”:

• Euro 567,00, per la fattura Area 39 Srl nr. 147 del 08/04/2020
• Euro 1.805,54, per la fattura Area 39 Srl nr. 261 del 05/05/2020
• Euro 1.805,54, per la fattura Area 39 Srl nr. 261 del 05/05/2020
• Euro 3.567,77, per la fattura Area 39 Srl nr. 683 del 28/07/2020
• Euro 2.058,24, per la fattura Area 39 Srl nr. 697 del 03/08/2020
• Euro 3.965,28, per la fattura Area 39 Srl nr. 1015 del 26/10/2020
• Euro 3.428,72, per la fattura Area 39 Srl nr. 1271 del 22/12/2020

mentre, per il 20% del loro importo, il Consorzio ha maturato un diritto di incasso da AGEA di un ulteriore contributo per la somma complessiva di Euro 3.848,14 che sarà pagato dal suddetto Ente in data successiva al 31/12/2020, unitamente al contributo maturato nell’anno 2018 e non ancora incassato per Euro 2.207,71.

Il Consorzio ha altresì maturato nell’esercizio 2020 un contributo di Euro 724,45 da erogarsi da ARTEA che verrà pagato in data successiva al 31/12/2020.

Tra le agevolazioni fiscali dettate dalla normativa d’urgenza emanata nell’ambito dell’emergenza sanitaria da Covid19, in ottemperanza a quanto previsto dal Decreto Rilancio, il Consorzio ha potuto beneficiare dello stralcio del saldo Irap 2019 pari ad Euro 127,00 e del primo acconto Irap 2020 pari ad Euro 318,00, per un aiuto complessivo di Euro 445,00 nel rispetto del limite di € 800.000,00 imposto dalla normativa europea degli Aiuti di Stato nel periodo emergenziale Covid.